Le Tecnologie di GESTWEB Research - childKEY

childKEY - Fondazione SWWW

Obbligo istituzionale della Fondazione Safety World Wide Web è operare e vigilare affinché non vengano offesi e/o violati i diritti dei minori che navigano in Internet servendosi della Tecnologia childKEY. In particolare, essa provvede a catalogare, archiviare e trattare i reports dei siti visitati dai minori che le vengono periodicamente inviati dagli Internet Service Providers che erogano il servizio childKEY.
In base a questi dati, la Fondazione invia a tutti i responsabili dei siti visitati dai minori che non abbiano ancora provveduto ad autocertificare i contenuti delle proprie pagine web mediante il metadata childKEY, una e-mail seguita da raccomandata, in cui li informa della visita di un minore e li invita ad adeguare il loro comportamento ai criteri di responsabilità che tale informazione rende obbligatori.
La Fondazione procede a redigere una Black-List dei siti a rischio (cioè non ancora dotati di metadata childKEY e risultati, dopo esame diretto, non adatti ai minori) e si impegna ad aggiornarla con continuità. La Fondazione si impegna a rimuovere dalla lista quei siti che nel frattempo hanno adottato il metadata childKEY autocertificando correttamente il contenuto delle loro pagine.
La Black-List è trasmessa periodicamente a tutti gli Internet Service Providers che erogano il servizio di protezione childKEY, i quali possono impiegarla nella procedura di analisi delle pagine web richieste dai minori. La Fondazione effettua il monitoraggio, cataloga e informa costantemente Providers ed i Motori di Ricerca per controllare se il loro comportamento si sia adeguato a criteri di responsabilità per la tutela dei minori.

Scuole e centri di aggregazione giovanile

La Fondazione propone e diffonde la tecnologia childKEY per l’uso nelle scuole, biblioteche e altri centri di aggregazione giovanile. KeyStudent, un prodotto della tecnologia childKEY, è un sistema integrato brevettato, applicato all’interno della rete scolastica, che inibisce la consultazione di pagine internet dai contenuti non idonei, quali: la pornografia, senza la necessità di installare software aggiuntivi sulle postazioni PC. Attraverso un’intuitiva interfaccia web, il supervisore potrà, per ogni studente, determinare dei privilegi di navigazione.

Diffusione in licenza gratuita del software

La Fondazione propone e diffonde il software Snasa childKEY - senso di presenza del minore - per Providers e Motori di ricerca e diffonde l’autocertificatore metadata childKEY per tutti i siti che ne facciano richiesta nonchè lo SpiderCk per l’individuazione delle pagine non autocertificate giacenti sui servers dei Prestatori di contenuti.

Rapporto con le Autorità e Lista di Oscuramento

La Fondazione, a fini antipedofilia, consente alle Autorità di ogni singolo Stato che ne facciano richiesta, di inserire direttamente nel proprio data-base i siti a contenuto reatuale. Questi formano la Lista di Oscuramento anche’essa trasmessa periodicamente ai Providers. Il collegamento viene effettuato in procedura protetta (https) e viene rilasciato su richiesta e compatibilmente con le disposizioni legislative vigenti.

Rapporti con il RIR (RIPE NCC - ARIN - APNIC)

La Fondazione a cura di informare i tre enti che assegnano gli IP per gli utenti finali di Internet con:
• inoltro al RIR della Lista di Oscuramento con richiesta di oscuramento dell’IP. Tale procedura, se accettata, comporterebbe la non visibilità a livello mondiale di tutti quei siti che le Autorità di ogni singolo Stato hanno ritenuto essere reatuali per natura (siti pedo-pornografici e altri) e quindi non visibili né da minori né da adulti.
• inoltro al RIR della Lista di Incongruenze tra dati del Registrant (proprietario del sito) e l’effettivo proprietario. Tale Lista nasce in conseguenza delle “notifiche” effettuate dalla Fondazione ai Registrant o ritenuti tali.
Si è potuto constatare che i dati di taluni Registrant non corrispondono ai dati effettivi per cui la “notifica” non ha esito positivo.
Tali incongruenze sono segnalate al RIR.