banner per le news

23-03-2009

Conferenza stampa sul Convegno Nazionale di Sanremo:Tutela ai minori che navigano

Il 2 Aprile è di scena a Sanremo il 3° Convegno Nazionale organizzato dal Comitato informatico Distretto 108Ia3 in collaborazione con Lions Club Bordighera Otto Luoghi e con l'associazione Mani Colorate.
Il tema dell'incontro al quale GESTWEB Research parteciperà è: "Non son degno di Internet: Usi ed Abusi", un'iniziativa che coinvolge educatori, genitori e ragazzi alla sensibilizzazione e all'informazione sui pericoli della rete e sulle accortezze che occorrerebbe adottare per una navigazione più sicura.
Il web è sempre più spesso utilizzato da giovani, più svelti ed accorti dei genitori molte volte ignari dei movimenti virtuali dei figli, che potrebbero comunque trovarsi di fronte a problematiche alle quali il 40% non si ritiene in grado di saper risolvere:


  • -virus informatici

  • -adescamento

  • -cyberbullismo


Per queste difficoltà, sempre più frequentemente, scuole, famiglie ma anche industrie, richiedono informazioni per diventare utenti più sicuri ed autorevoli.
Durante la mattinata è reso noto inoltre, un interessante sondaggio che illustra alcune delle abitudini di bambini e ragazzi, cambiate notevolmente in un solo anno sul web.
Quello che emerge è la sempre più condivisione delle vita privata in rete, dove bambini dai 7-11 anni scrivono in chat, partecipano già a forum e leggono o creano blog; mentre gli adolescenti che fanno queste azioni in percentuali decisamente maggiori, utilizzano i Social Network (78%) per rimanere in contatti con amici ma anche per conoscerne di nuovi.
A questo proposito emerge che il 37% di loro si reca ad appuntamenti non accompagnati, per conoscere le nuove persone incontrate in chat.
Il Convegno mira quindi, viste le abitudini sociali, a mettere in guardia educatori ma anche i ragazzi stessi a non confondere la realtà col mondo virtuale e parlare, con adulti o informarsi sui movimenti che si intendono fare in rete, in modo da rimanere protetti per non imbattersi in spiacevoli inconvenienti.


X